Tuesday, 19 August 2008

De Niuspeipar n. 2 | Agosto 2008


Dopo mille peripezie, nel caldo torrido dell'estate Londinese e' arrivato il numero 2 del DeNiuspeipar!
mi raccomando, PASSAPAROLA!

LO SPIRITO DEL DE NIUSPEIPAR

Era una notte buia e tempestosa ....e l'8 Luglio 2008 nasceva Il De Niuspeipar.
Ebbene si', nessuno avrebbe mai scommesso 2 lire sul giornalino, eppure siamo arrivati al secondo numero: credo che urlare al miracolo sia doveroso.
L'idea venne partorita, come sempre succede all'interno del MeetUp, tra l'ottava pinta di birra e una doppia grappa aromatizzata al luppolo: poco prima che gli aperitivi finissero e ci si attaccasse alle cose serie,insomma!
Stare ora a ricordare nei dettagli quello che e' successo tra questi momenti e l'uscita del primo numero sarebbe piuttosto pretestuoso, anche perche' la memoria di quei momenti e' svanita come i fumi dell'alcool che sela sono portata via.
L'importante e' sapere che siamo arrivti al numero 2....e come si sa:non c'e' il 2 senza il 3!
Ma ancora piu' importante e' sapere coem andra' avanti il De Niuspeipar:ebbene, nessuno lo sa!
Il De Niuspeipar e' un work in progress, e' un progetto che non si ferma, ma che prende sempre forme diverse , che non vuole mai essere uguale a se stesso:il De Niuspeipar e' come lo vuoi tu!
Nessuno e' padrone del De Niuspeipar ma tutti contribuiamo alla sua formazione:chiunque di noi puo' parteciapre al progetto e parteciparvi attivamente.
La cosa sorprendente e' che il primo numero venne fatto a quattro mani, mentre questo a otto:vuoi vedere che il prossimo sara' fatto a sedici mani?
Per ora ci sono articoli tratti da siti web, ma l'obiettivo che ci prefiggiamo e' quello, piano piano, di scriverli noi quegli articoli!
Questo secondo numero sta andando in quella direzione:tra tutti le notizie, ne troverete una dove non c'e' la solita fonte da cui e' stata tratta, ma il nome di chi ha "curato " quella notizia,di chi si e' documentato e dopo ha steso un resoconto su cio' che e' stato trovato.
Per saper quale notizia e chi ,beh, quello lo scoprirete solo leggendolo.
Ma sappiate che il De Niuspeipar non si ferma: perche' chi si ferma e' perduto!

Scarica gratuitamente il PDF

No comments:

Post a Comment